Energia per la casa

Dal 1° luglio 2007 il mercato dell'energia è completamente liberalizzato

 

Immagine rappresentante l'energia

Il processo di liberalizzazione del mercato elettrico italiano è stato avviato con l'emanazione del Decreto Legislativo n. 79/99, "Decreto Bersani", che ha recepito nel nostro ordinamento la Direttiva Comunitaria UE 96/92/CE.
Dal 1° luglio 2007 quindi il mercato dell'energia è completamente liberalizzato.
Questo vuol dire che tutti i clienti finali possono scegliere il proprio fornitore di energia sul mercato libero.
L'entrata in vigore del decreto Bersani ha rivoluzionato l'assetto del settore che fino ad allora era stato caratterizzato dal monopolio dell’operatore nazionale e da alcune aziende di dimensione locale.
L'impresa di distribuzione, che gestisce la rete elettrica locale rimane la stessa anche se il cliente sceglie di cambiare il proprio fornitore.    .
 

 

Mercato Libero dell'energia

Dal 1° luglio 2007 il mercato dell'energia è completamente liberalizzato.
Grazie alla liberalizzazione dell’attività di vendita dell’energia elettrica i clienti possono scegliere liberamente da quale venditore, e a quali condizioni, comprare l'elettricità.
I clienti che hanno scelto di passare sul Mercato Libero possono comunque scegliere di tornare al servizio di Maggior Tutela, rispettando i termini e le modalità di recesso dal contratto con il proprio fornitore.

Vai alle offerte per la famiglia del Mercato Libero dell'energia elettrica

Maggiori informazioni sul Mercato Libero dell'energia
 

Servizio di Maggior Tutela

Il Servizio di Maggior Tutela si applica ai clienti con utenze domestiche, con utenze per usi diversi dall'abitazione o per illuminazione pubblica (ossia piccole imprese aventi meno di 50 dipendenti e fatturato annuo non superiore a 10 milioni di Euro) alimentate in bassa tensione. 
Se non passano al Mercato Libero, o se rimangono senza fornitore, questi clienti sono automaticamente forniti dal servizio di Maggior Tutela in cui è garantita la fornitura di energia a prezzi stabiliti dall' Autorità per l' Energia Elettrica e il Gas (AEEG).
Le condizioni economiche e contrattuali applicate nel Servizio di Maggior Tutela sono aggiornate trimestralmente dall'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas.

Maggiori informazioni sul Servizio di Maggior Tutela